Come liberarsi da topi e ratti in casa, in giardino o in cantina

Consigli pratici per evitare un’infestazione di roditori negli ambienti domestici e di lavoro

Che si annidino in cantina, si nascondano nel sottotetto o prolifichino in giardino o in un magazzino, i roditori – almeno quelli delle tre specie più diffuse: il topo domestico e il ratto (sia quello nero che il rattus norvegicus, noto anche come ratto delle fogne o pantegana) – possono rappresentare un rischio reale per la salute delle persone e causare seri danni agli edifici, ai cavi degli impianti elettrici di un palazzo, alle strutture lignee di una casa di campagna, ai mobili di un appartamento, al cibo conservato in dispense, alle derrate stipate in granai e silos.

Come riconoscerli e come evitare un’infestazione

La vista di uno o più topi in un ambiente chiuso provoca, spesso, ribrezzo e paura. Sia per le malattie da loro trasmesse (salmonella, peste, colera, tifo e leptospirosi), sia per l’imbarazzo che provocano nelle persone colpite da una loro invasione. Rumori, segni di graffi su mobili, pareti, il ritrovamento di escrementi e un odore acre, la presenza di sacchi e cartoni rosicchiati: sono i segnali tipici che la cantina o il tetto di casa sono infestati da ratti e topi.

Consigli pratici anti topo e anti ratto

Il buon senso e i classici “rimedi della nonna” sono utili a tenere lontani i roditori. Per esempio: è meglio tenere l’ambiente pulito, il cibo conservato in contenitori ermetici e la spazzatura in un bidone sigillato, esterno alla casa. Oppure si può coltivare in giardino e sul balcone, nei pressi delle entrate, piantine di menta il cui odore è un repellente naturale per i roditori. Naturalmente, anche la presenza di un gatto aiuta, specialmente posizionando la sua lettiera vicino alle porte. Ma siccome, solitamente, i topi si introducono attraverso piccoli fori nei muri in corrispondenza delle tubature, il metodo migliore è quello di chiudergli le vie d’accesso, anche con le classiche spugnette da cucina (quelle usate per pulire i piatti), o toppando i buchi con lana d’acciaio e, nel caso di una casa di campagna, coprendo il foro con un impasto di paglia e gesso.

I servizi Faster per una derattizzazione definitiva

Ma siccome topi e ratti sono tra i mammiferi più precoci e prolifici e sanno adattarsi facilmente a tutti i tipi di ambiente, per eliminare definitivamente i roditori e prevenire un’eventuale infestazione, Faster offre, oltre alle classiche esche per topi e quelle con ultrasuoni, come parte del suo servizio contro i roditori:

  • sopralluogo tempestivo da parte di tecnici esperti e appositamente formati;
  • monitoraggio periodico;
  • soluzioni innovative ed ecologiche come il sistema Ekomille: un dispositivo all’avanguardia per un servizio sicuro e risolutivo.

Prodotti Consigliati

Una selezione dei migliori prodotti sul mercato: i più efficaci, economici e facili da usare. Puoi acquistare comodamente ed in tutta sicurezza online e paga con i server sicuri garantiti da PayPal.