Come impedire alle blatte di colonizzare casa o un locale pubblico

Le buone pratiche per prevenire un'infestazione di scarafaggi e blatte? Pulizia costante e deumidificazione degli ambienti

Piccoli interstizi, fessure tra le piastrelle, zone particolarmente buie e con presenza di acqua o umidità, come tubature fognarie, lavandini e canaletti di scolo: questi sono gli ambienti in cui tendono ad annidarsi le blatte. Conosciute anche come scarafaggi neri, sono insetti dell'ordine Blattodea, un insieme che comprende più di 4000 specie diverse, anche se quelle più diffuse sono: la blattella germanica o fuochista; la blatta orientalis o scarafaggio comune; la suppella longipalpa e la periplaneta americana.
Molto veloci nello spostarsi e nel riprodursi, le blatte infestano quei locali, domestici o pubblici, in cui possano nutrirsi di derrate alimentari. È proprio attraverso gli escrementi lasciati sul cibo destinato all'uomo che blatte e scarafaggi diventano portatori di diversi batteri capaci di trasmettere gravi infezioni, come; tifo, infezioni uro-genitali, colera, e salmonellosi, virus, funghi e allergeni capaci di favorire malattie asmatiche in oggetti predisposti.

Come prevenire un infestazione di blatte in casa

La presenza delle blatte in un ambiente non dipende, purtroppo, solo dalle condizioni igienico-sanitarie. Questi infestanti si nutrono principalmente di sostanza liquida organica ed è quindi molto facile che infestino locali caldi, umidi e ricchi di cibo. Bagni e cucine di casa o locali di attività produttive (ristoranti, bar, macellerie, panifici e magazzini della filiera agro-alimentare) sono quindi a alto rischio d'infestazione.
Per evitare l'infestazione da parte di questi parassiti sono necessari interventi che riducano tutte le loro fonti di nutrimento. Nello specifico: effettuare pulizie costanti e massicce degli ambienti (in particolare all'interno di cucine e bagni, poiché fonti inesauribili di calore e umidità), eliminare tutti gli eventuali resti di cibo (briciole, gocce di bevande, bucce, vegetali, carta, e mangime per gli animali domestici), come pure chiudere tutte le possibili fessure presenti tra le piastrelle delle pareti o nei pavimenti. Così come è molto utile deumidificare e raffreddare gli ambienti.

Ma per ottenere un buon risultato, si deve modificare l’ambiente rendendolo il più possibile inadatto al proliferare delle blatte. In particolare, è opportuno mettere in atto una serie di interventi preventivi e professionali, come quelli che Faster può garantire, che comprendono una valutazione precisa dell’infestazione, un piano d’azione mirato, la giusta scelta dei mezzi idonei. La griglia di interventi immediati deve essere così strutturata:

  • monitoraggio delle aree infestate;
  • ricorso a trappole per la cattura;
  • chiusura di fessure e crepe;
  • utilizzo di insetticidi adatti;
  • uso di mastici e collanti e silicone;
  • eliminazione di ogni perdita di acqua e dell’umidità attorno ai tubi;
  • deposito di immondizie e rifiuti in appositi contenitori ermetici.

Prodotti Consigliati

Una selezione dei migliori prodotti sul mercato: i più efficaci, economici e facili da usare. Puoi acquistare comodamente ed in tutta sicurezza online e paga con i server sicuri garantiti da PayPal.