You are currently viewing Rimedi contro zecche e pulci

Quando all’interno delle nostre case ci sono dei cani o dei gatti può accadere di avere anche degli ospiti “indesiderati” come possono essere le zecche e le pulci. Questi ospiti possono provocare dei fastidi anche alle persone, attaccandole come fanno normalmente con gli animali domestici. Vediamo insieme i rimedi contro zecche e pulci per combatterle ed eliminarle.

Rimedi naturali contro le pulci in casa

La presenza di pulci e zecche all’interno della casa può essere la causa di malattie e per questo motivo dobbiamo cercare di impedire che si moltiplichino all’interno delle abitazioni.

Uno dei sistemi che elimina definitivamente le zecche e non irrita la pelle degli animali è quello di applicare nella zona del corpo infestata una camomilla. Questa operazione deve essere eseguita utilizzando del cotone.

Normalmente quando attaccano un cane, le zecche si attaccano dietro le orecchie agendo con le loro molteplici zampe alla pelle in modo da potersi poi nutrire con il suo sangue.

Altre zone del corpo dove si attaccano le zecche sono quelle della nuca o dell’ano, che sono coperti dai peli ed impediscono al cane di raggiungerle. Per evitare problemi si consiglia di controllare attentamente tutte le parti del corpo del cane quando rientra in casa da una passeggiata e questo controllo deve essere ripetuto quando si nota che l’animale si gratta spesso, specialmente nelle zone che sono quelle più esposte.

Vediamo insieme quali sono i metodi naturali più efficaci per contrastare le pulci:

  •  Camomilla: un rimedio efficace fatto in casa per l’eliminazione delle zecche è la camomilla. La prima operazione da fare è quella di preparare un infuso usando dei fiori di questa pianta, oppure usando una delle bustine in vendita già pronte. Quando l’infuso è divenuto tiepido si usa per imbevere dell’ovatta e successivamente si passa quest’ultima sulla pelle dell’animale, specialmente nelle zone “critiche”. Questo provoca la fuga dei parassiti, e successivamente le zone sulle quali erano attaccati devono essere disinfettate, così come le zone dell’abitazione dove pulci e zecche potrebbero rifugiarsi.

rimedi naturali contro le pulci dei gatti

  • Alcol e olio: una delle preparazioni che si possono utilizzare per eliminare le zecche è quella con acqua e olio. Per iniziare si deve preparare una miscela con 2 parti di alcool bianco che essendo un antisettico riesce a staccare abbastanza facilmente la zecca dalla pelle dell’animale, ed 1 parte di olio, componente che apporta la necessaria untuosità. Questa miscela deve poi essere versata su una garza o su un panno e successivamente passata varie volte sulla zecca fino a quando non si stacca da sola dalla pelle dell’animale. Una ulteriore opzione è quella di tenere premuto il cotone contro la zecca in modo che si stacchi per respirare.

rimedi pulci cane

  • Repellente agli agrumi: per preparare un repellente fatto in casa si possono usare vari tipi di agrumi come ad esempio il limone o l’arancia, che sono i più consigliati, ma anche il mandarino od il pompelmo. Dopo aver tagliato a fette sottili due agrumi, si mettono in mezzo litro d’acqua da bollire e al momento dell’ebollizione si lascia per circa un minuto e poi si porta la fiamma al minimo. A quel punto l’ebollizione deve continuare per circa 60 minuti, facendo molta attenzione affinché non avvenga una completa evaporazione dell’acqua. Quando la soluzione è fredda si versa in un diffusore e poi la si spruzza sul corpo del cane facendo particolare attenzione che non finisca negli occhi. Questo preparato può essere usato anche per disinfettare la casa, ed in particolare gli angoli delle varie stanze ed i pavimenti.

rimedi per le pulci

  • Aceto di mele: una valida soluzione per lo sterminio delle zecche è rappresentata dall’aceto di mele. Per prepararlo si devono mescolare due parti uguali di acqua ed aceto e successivamente versarlo su un panno pulito o in alternativa su dell’ovatta. Con questo preparato si può inumidire la pelle del cane e si consiglia di effettuare questa operazione dopo il bagno.gatto con pulci

Una volta eliminate le zecche, se queste hanno lasciato sulla pelle dell’animale delle ferite, si può usare della crema di calendula, molto adatta per la cicatrizzazione, oppure una crema od un gel umettante a base di aloe vera, o proteggere queste zone con dell’olio di lavanda.

Rimedi contro pulci e zecche: come combattere le pulci

rimedi pulci

Le pulci potrebbero essere considerate per gli animali, quello che i pidocchi rappresentano per l’uomo. Sono infatti dei parassiti che colpiscono gli animali domestici come il gatto ed il cane, ma in alcune occasioni possono pungere anche gli uomini con il rischio di trasmissione di malattie. Una di queste è l’anemia infettiva felina, conosciuta con il nome scientifico di “emobartonellosi” può risultare letale per i gatti. Per la rimozione delle pulci si può usare un infuso di “puleggio”, applicandolo freddo con un nebulizzatore sui peli dell’animale attaccato dalle pulci. Per evitare l’attacco da parte delle pulci si possono anche prendere delle precauzioni preventive, che riguardano l’alimentazione

Includendo dell’aglio o del lievito nel pasto dell’animale, dopo il consumo si crea un odore che allontana le pulci. 

Altri rimedi contro pulci e zecche sono repellenti fatti in casa oppure uno shampoo casalingo.