You are currently viewing Disinfestazione blatte

Le blatte sono insetti decisamente dannosi per la vostra salute. La loro disinfestazione dovrebbe essere affidata a tecnici esperti, che operano in tempi record. Esperti come noi conoscono il comportamento e lo stile di vita delle specie di blatte e conoscono i metodi più efficaci per sbarazzarsi di loro.

Infatti, gli scarafaggi sono difficili da disinfestare e sono in grado di resistere agli insetticidi. Inoltre, hanno un tasso di riproduzione elevato, tale che se non si agisce in tempo, questi infestanti possono diffondersi rapidamente sia nella vostra casa, che in quella dei vostri poveri vicini.

Contrariamente a quanto si possa pensare, gli scarafaggi non vivono nelle case sporche: questo è solo un luogo comune.

insetticida per blatte germaniche

Blatte in casa: da dove escono?

Le blatte si trovano a loro agio in tutti gli ambienti bui, silenziosi, caldi e umidi. Il nostro consiglio è di ispezionare sempre accuratamente la vostra casa, anche se pulita. In particolare, se credete di trovarvi faccia  faccia con le blatte nere, è importante che vi accertiate che non si tratti di banali coleotteri.deblattizzazione prodotti

Le zone più a rischio sono, nello specifico: cucine, cantine, magazzini di derrate alimentari, garage, locali caldaia, scuole, uffici, ristoranti, ospedali.

Cercate di capire quali potrebbero essere i punti di accesso.

Da dove escono le blatte? Le blatte potrebbero annidarsi tra gli scollamenti delle piastrelle del pavimento, i paraspigoli scostati, le guarnizioni dei frigoriferi, i vani sotto i lavandini, nei tombini di scolo, laddove ci siano separatori in cartongesso o controsoffittature.

 

I rimedi scarafaggio di fogna

Parlando di blatte, è meglio non usare le comuni trappole per scarafaggi.

Le trappole collanti sono utili in caso di un attacco lieve, ma non sono efficaci in caso di infestazione vera e propria

Anche gli insetticidi possono risultare insufficienti: primo perché le fessure e le cavità spesso non vengono raggiunte dagli spray, e secondo perché contengono sostanze chimiche dannose per l’apparato respiratorio, che potrebbero causare l’avvelenamento.

Allora vediamo, quali sono i rimedi indicati per le blatte?

 

Blatterimedi naturaliblatta germanica in casa

Tra i più potenti rimedi naturali che potete tentare contro le blatte ci sono:

  • aglio e alloro: essendo un insetticida naturale, basta disporre questi ingredienti su dei piattini e posizionarli dove avete avvistato gli scarafaggi;
  • sapone di Marsiglia: un detergente naturale che non delude mai, nemmeno in questo campo. È in grado di trasformarsi in repellente contro gli scarafaggi. Occorre sciogliere il sapone in acqua tiepida, e poi spruzzarlo sulle zone x, da cui entrano le blatte;
  • erba gatta: si posiziona vicino alle porte, alle finestre o alle fessure. Per avere un risultato ancora più efficace si pu usare come infuso, da spruzzare nelle zone interessate;
  • aceto: si può utilizzare, diluito con acqua, per lavare le finestre, le porte e le fessure;
  • rosmarino: detestato dagli scarafaggi, si può posizionare, in vasetti, nei punti a rischio.

Qualora l’infestazione persistesse, visto che gli scarafaggi sanno essere molto tenaci, è necessario ricorrere i rimedi chimici.

Se optate per il fai-da-te, leggete attentamente le istruzioni e seguite i dovuti accorgimenti: soprattutto, tenete i bambini lontano.

È preferibile comunque, per la vostra salute e sicurezza, rivolgersi a delle imprese specializzate.

 

Scarafaggi: eliminazione definitiva

Vi sono due tipi di intervento per l’eliminazione definitiva degli scarafaggi.scarafaggio riproduzione

Il primo è la disinfestazione che fa uso di insetticidi liquidi irrorati e nebulizzati.

Attraverso le idropulitrici vengono trattate, con prodotti specifici, le superfici di probabile transito delle blatte. Così, mentre cammina sulle superfici trattate, l’insetto si avvelena.

Se si tratta di un’infestazione di blatta orientalis, per un’eliminazione definitiva si deve applicare l’insetticida anche negli scarichi, negli scoli e nei raccordi fognari

Per le zone di ricovero, quali crepe, fessure e interstizi, si utilizzano biocidi ad effetto snidante che mettono in fuga gli scarafaggi, i quali subito dopo muoiono per effetto degli insetticidi.

Il secondo è il ‘metodo gel’. A base di fipronil, non è nocivo per l’uomo e per gli animali domestici. Viene impiegato proprio a motivo del suo basso impatto ambientale.

Poche gocce di questo gel fungono da esche! Esso infatti contiene sia alimenti graditi alle blatte, sia un principio insetticida per cui tornano ai rifugi avvelenate e contagiano le altre con una reazione a catena, attraverso i loro resti e feci.

Il gel ha un’azione della durata di 12 settimane, circa.

Deblattizzazione costi

Per la delicatezza e i rischi che comporta, è sempre meglio risolvere una  deblattizzazione con il supporto di esperti qualificati. 

Le ditte professionali effettuano un ciclo di interventi che elimina le blatte in maniera definitiva e previene nuove ondate.

Il prezzo dipende dall’estensione dell’area da trattare, dal tipo di ambiente su cui intervenire e dal livello dell’infestazione, più o meno grave. 

Si stima che un singolo intervento costi 30€ circa; un ciclo di interventi viene sui 270-300€

Dato che ogni infestazione è un caso a sé, potete contattarci quando volete per avere un preventivo e un sopralluogo gratuiti da parte delle nostre squadre! Abbiamo aziende partner in tutta Italia, dal sud al nord, ecco alcuni esempi: 

  • Disinfestazione Treviso
  • Disinfestazione Roma
  • Disinfestazione Milano
  • Disinfestazione Torino
  • Disinfestazione Firenze